GIULIO REGENI… un assordante silenzio

Giulio Regeni… un assordante silenzio di Diego Lorenzi e Giuseppe Stefanel Giulio Regeni aveva 28 anni, stava svolgendo un dottorando all’Università di Cambridge. E dal settembre del 2015 si trovava in Egitto per svolgere una ricerca sui «sindacati indipendenti egiziani» presso l’Università Americana al Cairo. La sera del 25 gennaio 2016 è uscito di casa per raggiungere alcuni amici a una cena di compleanno, alla … Continua a leggere GIULIO REGENI… un assordante silenzio

CONTROVENTO – Voci, volti e racconti da un centro di accoglienza – Profugo, uomo e fuggitivo tra solitudine e solidarietà, di Diego Lorenzi

Profugo, uomo e fuggitivo tra solitudine e solidarietà di Diego Lorenzi Se tu non senti la pena degli altri non meriti di essere chiamato uomo (Saari di Shiraz – poeta persiano) Questo è il titolo di un evento che sarà organizzato in novembre a Treviso, per sensibilizzare un’opinione pubblica disorientata difronte al nuovo fenomeno dell’immigrazione, che spesso non sa (o non vuole) affrontare la difficile … Continua a leggere CONTROVENTO – Voci, volti e racconti da un centro di accoglienza – Profugo, uomo e fuggitivo tra solitudine e solidarietà, di Diego Lorenzi