La Variante Inglese. I Mondi Opposti di “Bridgerton” e “Possessed”, di Elena Furlanetto e Marco Simion

Perché ci importa dei reali britannici e perché la Corea può salvarci          Spiacenti di aggiungere un’altra notizia sconfortante al già deprimente panorama contemporaneo, ma Bridgerton verrà rinnovata per altre tre stagioni. Le statistiche l’hanno dichiarata la serie originale Netflix più vista di sempre, quello che non è quantificabile è la probabilità elevatissima che ogni conversazione vada a parare lì. Monopolio, questo, … Continua a leggere La Variante Inglese. I Mondi Opposti di “Bridgerton” e “Possessed”, di Elena Furlanetto e Marco Simion

Il buio universale: in difesa dell’horror. Testo di Elena Furlanetto

       So di esordire con una provocazione, ma per quanto si possano amare i film d’essai più dei cosiddetti blockbuster, questi sono generalmente espressione più limpida delle culture nazionali da cui provengono di quanto non lo siano i film d’essai. Per nostra sfortuna il vincitore italiano dell’Orso d’Argento 2020, il criptico Favolacce dei fratelli D’Innocenzo, non è indice degli orientamenti di massa quanto … Continua a leggere Il buio universale: in difesa dell’horror. Testo di Elena Furlanetto

Leone d’oro a «Joker», di Cecilia Fortuna

Leone d’oro a Joker di Cecilia Fortuna             Chi l’avrebbe detto che un giorno un film tratto da un cinecomic avrebbe vinto il Leone d’oro alla mostra del cinema di Venezia, la più antica mostra d’arte cinematografica internazionale?           The Joker è molto più di un cinecomic, in quanto lo studio e la ricerca psicologica che … Continua a leggere Leone d’oro a «Joker», di Cecilia Fortuna

Seberg, film di Benedict Andrews – commento critico a cura di Cecilia Fortuna

Seberg a cura di Cecilia Fortuna             Nel film Seberg il regista Benedict Andrews mette in scena la vita di Jean Seberg, una vera icona del cinema internazionale, protagonista del film che l’ha resa famosa “À bout de souffle” (Fino all’ultimo respiro), un film del 1960 scritto e diretto da Jean-Luc Godard, considerato uno dei film manifesto della Nouvelle Vague.   … Continua a leggere Seberg, film di Benedict Andrews – commento critico a cura di Cecilia Fortuna

69° Berlinale, a tutto Balcani, di Nicola Falcinella

69° Berlinale, a tutto Balcani di Nicola Falcinella 07/02/2019 – (per Osservatorio Balcani Caucaso-Transeuropa)1     Parte oggi il Festival internazionale del cinema di Berlino. Numerosi i film dell’area del sud est Europa, sia tra le pellicole in concorso che tra i film indipendenti e fuori concorso, assente il Caucaso                È ai nastri di partenza la 69° Berlinale, da … Continua a leggere 69° Berlinale, a tutto Balcani, di Nicola Falcinella

30 anni di Trieste Film Festival, di Nicola Falcinella

30 anni di Trieste Film Festival di Nicola Falcinella 17 /1/2019 – (per Osservatorio Balcani Caucaso – Transeuropa)1   Prende il via domani la trentesima edizione del Trieste Film Festival che per l’occasione ricorda la caduta del Muro di Berlino, anno appunto in cui nacque la manifestazione triestina. Anche quest’anno verrà assegnato il premio OBCT al miglior documentario           Edizione del trentennale per … Continua a leggere 30 anni di Trieste Film Festival, di Nicola Falcinella

Michael Caine e il Sessantotto: una lettura di classe, di Roberto Ellero

Michael Caine e il Sessantotto: una lettura di classe In “My Generation”, attualmente nelle sale, rivive la Swinging London. Un film da vedere di Roberto Ellero           A proposito di Sessantotto, di cui inevitabilmente molto si parlerà nel corso dell’anno (magari un po’ a vanvera, pro e contro, mentre arretrano gradualmente gli argini di difesa della democrazia e fingiamo di non accorgercene), … Continua a leggere Michael Caine e il Sessantotto: una lettura di classe, di Roberto Ellero

Dietro le quinte del Bolshoi, di Annalisa Bottani

Dietro le quinte del Bolshoi Il documentario inglese «Bolshoi Babylon», diretto da Nick Read nel 2015, è dedicato a quello che è molto più che un teatro: un vero e proprio santuario della cultura    di Annalisa Bottani Scrivete la verità perché la parola viva, perché, nascosto sotto il velo, il pensiero, avvolto come una molla, scattando all’improvviso, uccida. Raccolta “Feniks ’66” curata da Jurij Galanskov – … Continua a leggere Dietro le quinte del Bolshoi, di Annalisa Bottani

L’altra Metà della Storia (Ritesh Batra 2017), di Elena Furlanetto

L’altra Metà della Storia (Ritesh Batra 2017) di Elena Furlanetto Sono tanti i concetti che ricorrono a intervalli regolari nella nostra quotidianità, e che sommati formano la realtà percepita delle cose. Uno di questi è la convinzione che i film siano meno belli dei libri da cui sono tratti. Un libro occupa centinaia di pagine, ci impegna per settimane, ci sottopone a monologhi interiori che … Continua a leggere L’altra Metà della Storia (Ritesh Batra 2017), di Elena Furlanetto